DREAM. L’arte incontra i sogni

DREAM arte incontra i sogni

 

Dal 29 Settembre 2018 al 5 Maggio 2019 presso il Chiostro del Bramante, la mostra è prodotta e organizzata da DART Chiostro del Bramante e curata da Danilo Eccher.

Quale luogo migliore della costruzione rinascimentale dalle linee armoniche e raffinate, dall’elegante unità di stili diversi, che solo il Bramante ha saputo creare in maniera così naturale, poteva ospitare una mostra che ha per tema il sogno. L’atmosfera dell’architettura, che esprime un dialogo vivo e coinvolgente tra luci e ombre, introduce in maniera suggestiva alle tonalità seducenti dell’inconscio.

La Mostra

Ultimo elemento della trilogia ideata e curata da Danilo Eccher, iniziata nel 2016 con “LOVE. L’arte incontra l’amore”, e seguita nel 2017 da “ENJOY. L’arte incontra il divertimento”. Tutte le mostre sono dedicate all’arte contemporanea e alla capacità di esprimere le diverse declinazioni in rapporto ai temi proposti. Un percorso o meglio un vero e proprio viaggio attraverso la strada del sogno, per esplorare la parte più profonda dell’animo umano. Lungo questo cammino si alternano opere d’arte a site-specific ripensati appositamente per gli spazi del museo. Attraverso le creazioni dei ventiquattro artisti contemporanei coinvolti, tra i più importanti del panorama mondiale, come Bill ViolaLuigi OntaniMario Merz Anish Kapoor, il visitatore viene stimolato a trascendere la propria fisicità per passare in una dimensione onirica e surreale, venendo all’incontro con la propria emotività e forse con la propria poesia.

L’uomo disteso sotto il cielo splendente stellato di Kiefer, le figure danzanti di Boltanski, o la piccola bussola nella duna di sabbia di Anselmo, sono solo alcuni esempi delle molteplici dimensioni dei sogni che coinvolgono nella scoperta individuale e privata.

Fondamentale aiuto all’immersione emozionale e alla dilatazione dei sensi è la novità assoluta del contenuto dell’audioguida, in questa situazione indispensabile più che mai. Quattordici racconti scritti dal regista e sceneggiatore Ivan Cotroneo che evocando desideri, inquietudini e incanti amplificano la dimensione onirica. Racconti che si arricchiscono dell’interpretazione di altrettanti attori italiani, che trasferiscono densità alle parole, accentuando la volontà di uscire dai confini didattici per entrare nello spazio profondo dell’immaginato.

Questa esposizione dimostra il grande pregio di unire un percorso scientifico di alto livello con la capacità di spargere il sentimento nel dialogo tra ospite e artista.

Gli artisti presenti

Jaume Plensa, Anselm Kiefer, Mario Merz, Giovanni Anselmo, Christian Boltanski, Doris Salcedo, Henrik Håkansson, Wolfgang Laib, Claudio Costa, Kate McGwire, Anish Kapoor, Tsuyoshi Tane, Ryoji Ikeda, Bill Viola, Alexandra Kehayoglou, Peter Kogler, Luigi Ontani, Ettore Spalletti, Tatsuo Miyajima, James Turrell.

Le voci

Angela Baraldi, Giulia Bevilacqua, Marco Bocci, Cristiana Capotondi, Valentina Cervi, Matilda de Angelis, Isabella Ferrari, Matteo Oscar Giuggioli, Giuseppe Maggio, Brando Pacitto, Alessandro Preziosi, Alessandro Roia, Valeria Solarino, Simona Tabasco.

L’arte che incontra i sogni è un’occasione per tentare di evadere dalla realtà ed entrare in contatto con l’inconscio e magari riflettere sugli aspetti sensoriali che i sogni sanno evocare e sulle proprie esperienze più profonde.

 

Info Orari e Costi

DREAM. L’arte incontra i sogni

Chiostro del Bramante Arco della pace, 5

Dal 29 Settembre 2018 al 5 Maggio 2019

Orari: Da lunedì a venerdì 10.00 – 20.00, Sabato e domenica 10.00 – 21.00,

la biglietteria chiude un’ora prima

APERTURE STRAORDINARIE:

21 aprile 10.00 – 21.00, 22 aprile 10.00 – 21.00, 25 aprile 10.00 – 21.00, 1 maggio 10.00 – 21.00

la biglietteria chiude un’ora prima.

Costi: Intero € 14, Ridotto € 12

Tel +39 06 68809035, infomostra@chiostrodelbramante.it